Le Travi Bed & Breakfast

Campo di Grano nei pressi del Bed & Breakfast

Luoghi da visitare

Sarzana

Situata nel cuore della Lunigiana, nella bassa Val di Magra, Sarzana è una città di antiche origini caratterizzata da una storia affascinante e travagliata, numerose infatti le dominazioni di signori e città che si sono susseguite nel corso del tempo, dai Malaspina ai Visconti, da Pisa a Firenze. Persino il Sommo Poeta Dante Alighieri quì soggiornò.

La città è caratterizzata dai due castelli, la fortezza di Sarzanello, antica residenza vescovile e la fortezza Firmafede di origine pisana; e dal borgo cinquecentesco con i quattro torrioni finemente restaurato.

Arte, cultura, mostre, spettacoli, degustazioni di prodotti tipici come la farinata, i testaroli, la spungata, gli spendidi vini bianchi delle colline di Luni, caratterizzano le vivaci serate del borgo.

Le Cinque Terre

Riomaggiore, Corniglia, Manarola, Vernazza, Monterosso, i cinque paesi medievali arroccati sul mare che formano lo splendido territorio mediterraneo delle Cinque Terre, parco naturale e dal 1997 Patrimonio dell'Umanità tutelato dall'Unesco.

Cinque miglia di costa ricche di insenature, baie, picchi rocciosi e colline caratterizzate dai numerosi muretti a secco che formano i terrazzamenti su cui vengono coltivati la vite e l'olivo.

Arte e cultura, escursioni lungo i numerosi sentieri, immersioni, gite in barca, spiaggia, riccette tipiche della cucina ligure come la pasta al pesto, le torte d'erbe e la torta di riso; pregiati vini bianchi come lo Sciacchetrà, tutto questo sono le Cinque Terre.

Portovenere e il Parco Naturale Regionale

Splendido borgo situato nella parte più occidentale del Golfo di La Spezia, Portovenere, che prende il nome dal tempio eretto in onore di Venere Ericina in epoca romana, è un territorio ricco di arte e cultura con il suo castello, la torre capitolare, la cinta muraria, il santuario tardogotico di Santa Maria delle Grazie che sorge su un basamento di roccia a picco sul mare; e meraviglie paesaggistiche, davanti a Portovenere si trova infatti l’arcipelago con le tre splendide isole, Palmaria, Tino e Tinetto, che fanno parte del "Parco Naturale Regionale di Portovenere".

Lerici

Nella parte più orientale del Golfo di La Spezia sorge il meraviglioso paese di Lerici con il suo borgo medievale caratterizzato dalle tipiche abitazioni allineate lungo gli stretti vicoli, il suo castello arroccato sul mare, la chiesa parrocchiale di San Francesco d'Assisi; con le spendide insenature, baie e spiagge e con il suo bellissimo mare.

La Lunigiana

Straordinaria terra racchiusa tra gli Appennini, le Alpi Apune e il Mar Ligure, comprende numerosi comuni dell'estremo nord della Toscana e alcuni della Liguria (Comuni della Val di Magra).

La Lunigiana, che deve il suo nome all'antica colonia romana di Luni, è una terra ricca di storia, cultura, tradizioni, colori e sapori con i suoi numerosi castelli, chiese e pievi, i suoi splendidi borghi; con i suoi prodotti tipici: i Porcini e le castagne, i salumi e i formaggi di pecora e di capra, il pane, il fagiolo di Bigliolo, la cipolla di Treschietto, le mele Rotella e Binotto, l'olio e il miele; con le sue ricette tipiche: le lasagne bastarde, la pattona, gli gnocchi mesci, le torte d'erbi; con le sue numerose sagre, feste e manifestazioni.

Le Cave di Carrara

Nel cuore delle meravigliose Alpi Apuane sorgono gli immensi giacimenti di marmo.

Il marmo di Carrara escavato nei tre principali bacini di Torano, Miseglia e Colonnata è stato fin dall'epoca dell'Impero Romano uno dei materiali da costruzione più pregiati e ricercati.
Sette sono le varietà classifficate: il Bianco, lo Statuario, il Venato, l'Arabescato, il Calacata, il Bardiglio e il Cipollino Zerbino.

Oltre duemila anni di storia dell'escavazione e della lavorazione vengono ripercorsi attraverso le visite guidate presso le cave più spettacolari, la rievocazione della lizzatura che viene messa in scena ogni anno nel periodo estivo e attraverso i musei dislocati sul territorio.